Piedi scalzi

Ti guardo mentre ondeggiando sui piedi scalzi ti allontani. Affondi i talloni lasciando a ogni passo un segno di te sulla sabbia. Sei un punto giallo su uno sfondo cobalto, una scenografia che mischia la lucentezza…

L’amore ti vuota

L’amore ti vuota lo stomaco fino ad anestetizzarti. Siamo tutti affamati ma fingiamo di non averne bisogno.

Ci sono cuori

Ci sono cuori che devono tacere per continuare a sopravvivere e ci sono cuori che devono morire prima di ricominciare a battere.

Che mutilazione

Che mutilazione sentire la mancanza di qualcuno. Abituiamoci a stare soli, così che la mente riesca a liberarsi dei ricordi.

Così facili da sostituire – di Elena Ramella

«Non ce la faccio. Non ce la faccio a guardare quella foto, eppure continuo a farlo. Sto male.» mi dice con gli occhi verdi annebbiati dalle lacrime. Io resto in silenzio, abbasso lo sguardo sul bicchiere…

123